Ebola: Fmi pronto fare di più per Guinea

Lo ha assicurato Christine Lagarde al presidente del Paese

(ANSA) - WASHINGTON, 11 OTT - Il Fondo monetario internazionale (Fmi) è "pronto a fare di più se necessario" per la Guinea, uno dei tre Paesi africani più colpiti dall'epidemia di Ebola: lo ha detto il suo direttore Christine Lagarde dopo una riunione con il presidente della Guinea Alpha Condé. L'Fmi ha "già dato 41 milioni dollari alla Guinea" nel quadro di un piano di emergenza, "siamo pronti a fare di più se necessario", ha annunciato Lagarde in un comunicato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA