Cina scommette su 'apertura e riforme'

Vice premier cinese a Davos: 'Avanti con la globalizzazione'

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 22 GEN - "In qualità di principale motore dell'economia globale, la Cina si aprirà ancora di più al resto del mondo". Lo ha annunciato il vice premier cinese Han Zheng, intervenuto al World Economic Forum a Davos.
    Nel suo discorso, Han, membro del Comitato permanente dell'Ufficio politico del Comitato centrale del Partito comunista cinese, ha spiegato che la Cina intende "proseguire negli importanti passi di riforma e apertura già compiuti per promuovere la globalizzazione economica e offrire nuovi contributi a uno sviluppo sostenibile". (ANSA-XINHUA)

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie