Sottomarino, si sta esaurendo l'ossigeno

Media, l'equipaggio avrebbe ormai solo 48 di tempo

(ANSA) - ROMA, 21 NOV - La ricerca del sottomarino argentino di cui si sono perse le tracce mercoledì scorso nell'Atlantico meridionale al largo delle coste della Patagonia è entrata nella "fase critica", perché si sta avvicinando al probabile limite delle sue riserve di ossigeno. Lo ha detto la Marina argentina, scrive il Guardian online. Secondo l'Ap, il sommergibile ha ossigeno a sufficienza solo per sette giorni una volta sommerso. Il Sun online riferisce che l'equipaggio avrebbe a questo punto solo "48 ore" di tempo prima che le riserve di ossigeno finiscano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA