Raid Israele su impianto militare in Siria

Esercito: 'Uccisi due soldati, pericolose ripercussioni'

L'Esercito siriano conferma il raid aereo israeliano su un "impianto militare nei pressi di Masyaf", nella regione di Hama, e mette in guardia contro le "pericolose ripercussioni di questi atti ostili sulla sicurezza e la stabilità della regione". Nell'attacco, precisa un comunicato citato dalla Sana, "due soldati sono rimasti uccisi". "I caccia israeliani hanno sparato diversi missili dallo spazio aereo libanese". E' un attacco che "arriva dopo le vittorie contro l'Isis, e mostra il sostegno di Israele ai terroristi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA