• Australia: balena sbalza in aria una barca, paura e feriti

Australia: balena sbalza in aria una barca, paura e feriti

Balzo megattera di oltre 40 tonnellate sotto un peschereccio

 Un pescatore australiano e altri sette a bordo, sono miracolosamente sopravvissuti dopo che una balena ha investito la loro barca di alluminio proiettandola in aria per diversi metri. Il gruppo stava tornando domenica scorsa da una spedizione di pesca presso le isole Whitsundays, a nordest del continente, quando la megattera di oltre 40 tonnellate ha eseguito uno dei suoi caratteristici balzi, proprio sotto la barca di 8 metri e mezzo.
 L'impatto della collisione con il grande cetaceo e poi con l'acqua ha proiettato tutti violentemente attorno alla barca e due uomini hanno perso i sensi. Il comandante Oliver Galea, di 44 anni, ha subito un profondo taglio sulla fronte e otto punti di sutura. Le immagini dell'attacco sono subito state postate in rete. Un turista straniero resta ricoverato nell'ospedale di Proserpine con gravi lesioni facciali mentre tre altri feriti sono stati trattati per fratture e già dimessi. "Poteva andare molto peggio, è un miracolo che nessuno sia morto", ha detto la comproprietaria dell'imbarcazione Rachel Carpenter. "Con grande coraggio tutti hanno lavorato assieme per controllare la situazione e riportare la barca a riva", ha aggiunto. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA