Si infiamma la protesta in Venezuela

Manifestanti in piazza a Caracas contro Maduro con lo slogan: "Il mio scudo è la Costituzione"

Nuovi scontri stanotte a Caracas, dove la polizia e la Guardia Nazionale hanno cercato di impedire ai manifestanti oppositori di raggiungere la sede della Corte Suprema.

Le opposizioni sono scese in piazza contro il progetto di riforma costituzionale lanciato da Nicolas Maduro.

 La protesta di oggi è stata convocata con lo slogan "Il mio scudo è la Costituzione".  Altri cortei bloccati dalle forze dell'ordine in varie città del Venezuela, come Maracaibo (capitale dello stato di Zulia e seconda città del paese), o La Asuncion, nell'isola di Margarita, al largo della costa caraibica del Venezuela.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA