Pezzo trovato a Reunion non è di Mh370

Funzionari australiani, improbabile appartenga a volo disperso

    Il detrito recentemente trovato sull'isola di Reunion, nell'Oceano Indiano, dove precedentemente era stato rinvenuto un pezzo dell'ala, non apparterrebbe all'aereo scomparso della Malaysia Airlines. Lo hanno precisato funzionari australiani. L'Ufficio dei trasporti di sicurezza australiano ha spiegato che le autorità francesi hanno esaminato il pezzo e stabilito che è improbabile appartenga al volo Mh370, scomparso nel marzo del 2014. Il frammento dell'ala trovato nel mese di luglio rimane quindi l'unico detrito confermato del volo. Altri due presunti pezzi del velivolo, rinvenuti in Mozambico, sono all'esame degli investigatori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA