Spagna: 'no' Podemos a offerta Sanchez

"Non è serio" ha scritto su twitter Iglesias

(ANSA) - MADRID, 29 FEB - Il segretario di Podemos Pablo Iglesias ha respinto oggi l'ultima offerta che il candidato premier socialista Pedro Sanchez ha detto di avergli inviato per tentare di ottenere l'appoggio del partito post-indignado nella sessione di investitura che inizia domani in Spagna.
    "Il Psoe ci manda vari documenti che sono un copia-incolla del suo patto con Ciudadanos, nascondendo le misure più vergognose. Questo non è serio" ha scritto su twitter Iglesias.
    Anche gli alleati catalani e galiziani di Podemos En Comù Podem e En Marea hanno respinto l'offerta socialista. "Un gran lavoro per cambiare la copertina. Ma nessuna proposta per la Catalogna" ha ironizzato En Comù Podem. Sanchez ha replicato su twitter ai 'podemisti': "da voi dipende che queste misure facciano decollare il governo del cambiamento. Non sarebbe serio rimanesse Rajoy".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA