Francia, rischio Isis a Lampedusa

Le Drian, la Libia mi preoccupa, Daesh si sta rafforzando

(ANSA) - ROMA, 31 GEN - I miliziani dell'Isis che si possono nascondere tra i migranti che viaggiano dalla Libia a Lampedusa rappresentano un "grande rischio" per l'Europa. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian alla tv. Le Drian ha detto che c'è il bisogno "urgente" di una soluzione politica in Libia dove "Daesh si sta stabilendo... la Libia mi preoccupa dal settembre 2014. Sono lì, a 300 km dalla costa europea, e si stanno espandendo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA