Stretta armi Obama, più controlli

Più agenti Fbi e mezzo miliardo di dollari per salute mentale

(ANSA) - WASHINGTON, 5 GEN - Nella stretta sulle armi voluta da Barack Obama il focus è sui controlli che i rivenditori - sia online sia nelle fiere di settore - saranno obbligati a condurre sugli acquirenti. Si dispone inoltre un incremento del 50% del personale Fbi per le verifiche, con 320 nuove assunzioni, nonché un finanziamento di 500 milioni di dollari in tema di salute mentale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA