Hacker rivendicano Stop siti Bbc

Gruppo anti-Isis voleva testare potenza server

Un gruppo di hacker anti-Isis basato negli Usa, il New World Hacking, ha rivendicato l'attacco della notte di capodanno che ha reso inaccessibili i siti web della Bbc per diverse ore. L'operazione, ha detto, è servita come "test delle nostre capacità". La Bbc non ha voluto rilasciare commenti. "Ci rendiamo conto che a volte ciò che facciamo non è la scelta giusta, ma senza i cyberhacker... chi combatte i terroristi online?", ha spiegato il gruppo in un tweet.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA