Un fiume di migranti al confine sloveno

Nel fine settimana giunti da Croazia 25 mila profughi

Nella notte sono arrivati a Rigonce in Slovenia 1.400 migranti e poco dopo le 6.00 di stamani è giunto al confine croato-sloveno un altro gruppo di 1.500 profughi, accompagnato dalla polizia. In totale nei centri di raccolta e nei centri di permanenza temporanea, stando ai dati raccolti dalla polizia slovena, questa mattina si contava un totale di 14.686 migranti. Di questi, 4.100 sono si trovano nei centri di permanenza temporanea: 1.099 migranti a Sentilj, nei pressi del confine austriaco, e 1.038 nella caserma militare di Vrhnika, non lontano da Lubiana. Dei 10.585 che sono nei centri di raccolta, ben 5.500 sono sistemati nei due centri di Dobova

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA