Nigeria: 50 massacrati dai Boko Haram

Integralisti islamici fanno strage in un villaggio nel nord-est

(ANSA) - ABUJA, 22 NOV - Un'altra carneficina è stata compiuta dagli integralisti islamici Boko Haram nel nord-est della Nigeria, vicino al confine con il Ciad. Solo pochi giorni fa erano stati massacrati 45 abitanti di un altro povero villaggio, Azaya Kura. Quest'ultima strage ha devastato venerdì la remota località di Doron Baga. Solo sabato se ne è avuta notizia a causa dei collegamenti difficili. Le oltre 50 vittime sono state sgozzate o falciate da raffiche di Kalashnikov mentre cercavano di fuggire.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA