Bankitalia: mercato immobili Lazio in ripresa,prezzi in calo

Si allarga forbice centro Roma-periferia

(ANSA) - ROMA, 15 GIU - Nel 2017 è proseguita la ripresa del mercato immobiliare residenziale del Lazio anche se i prezzi sono ancora in calo. Questa la fotografia scattata dal rapporto regionale della Banca d'Italia che sottolinea come l'andamento delle quotazioni immobiliari influenzi il valore della ricchezza delle famiglie che nel Lazio è rappresentata per oltre due terzi da abitazioni Le compravendite di abitazioni sono ancora cresciute, anche se a tassi più contenuti rispetto all'anno precedente. Rispetto al minimo storico raggiunto alla fine del 2013, il recupero degli scambi è stato di circa il 31 per cento. I prezzi hanno continuato a calare lievemente, anche in conseguenza del persistere di un elevato stock di abitazioni in vendita. L'andamento delle quotazioni, nota il rapporto, è stato migliore nelle aree urbane rispetto a quelle non urbane.
    Nel capoluogo regionale i prezzi al metro quadro nelle zone centrali della città hanno mostrato segnali di recupero rispetto al 2016, favorendo un ampliamento del differenziale di prezzo tra centro e periferia, salito al 157 per cento alla fine del 2017 il divario riferito ai canoni di locazione è risultato pari al 102 per cento I prezzi degli immobili non residenziali sono scesi del 4,7 per cento rispetto all'anno precedente e le compravendite cresciute dell'11,4 per cento (15,1 per cento nel 2016).
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who