Casa: in 10 anni 850 mila acquisti da immigrati

Breglia, ma con crisi media annua è scesa

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - "Negli ultimi dieci anni gli immigrati hanno comprato circa 850 mila alloggi per lo più nei piccoli comuni delle aree metropolitane o nelle periferie urbane, con una spesa media di 120 mila euro". E' quanto ha spiegato Mario Breglia, presidente di Sidief presentando lo studio condotto con Nomisma e Censis. Per lo più si tratta di case di piccola taglia, circa 50 metri quadrati, e il rischio "sovraffollamento" c'è. Inoltre la crisi ha avuto il suo peso: "negli ultimi anni, anche a causa delle difficoltà ad aver un mutuo, gli acquisti - si evidenzia - sono scesi a circa 50 mila l'anno, meno della metà rispetto al 2007/2008". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who