Consumi: Confesercenti-Cer, in 2018 +1%

Peggiore frenata da 2014, 5 mld in meno rispetto a previsioni

(ANSA) - ROMA, 1 SET - I consumi degli italiani nel 2018 aumenteranno soltanto dell'1%, la crescita minore dal 2014 ed "inferiore all'1,4% auspicato dal Def". E' quanto si legge nell'indagine macroeconomica condotta dal Cer per Confesercenti, secondo la quale, inoltre, la debolezza proseguirà anche nel 2019 (+1%) e si accentuerà (+0,7%) nel 2020. In valori assoluti, si tratta di circa 5 miliardi di euro di spesa all'anno in meno rispetto alle previsioni nel 2018-2019-2020. In frenata anche il Pil con +1,3% nel 2018, +1,2% nel 2019 e +1,1% nel 2020.
    Lo scenario è a politiche invariate. Se scattassero gli aumenti dell'Iva invece ,in base allo studio, i consumi rallenterebbero nel 2020 fino a crescere solo dello 0,3% mentre il Pil si arresterebbe ad uno +0,8%. La variazione dei consumi, secondo l'indagine, si abbasserebbe allo 0,8% già nel 2019.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who