Federmoda, via saldi, spesa di 98 euro

A persona. 26 mln di famiglie interessate, ribassi medi del 30%

(ANSA) - ROMA, 06 LUG - Dopo la Sicilia e la Basilicata, da sabato 7 partono i saldi in tutte le altre regioni italiane.
    Secondo le stime dell'Ufficio Studi di Confcommercio, ogni persona spenderà in media 98 euro per l'acquisto di articoli di abbigliamento e calzature in saldo. La spesa è in linea con quella degli scorsi anni. Saranno 26 milioni le famiglie interessate, ma anche numerosi turisti che raggiungono il Bel Paese per le vacanze che approfitteranno degli sconti per fare shopping tra i negozi soprattutto delle vie della moda del lusso. Lo sconto medio sarà del 30% fino ad arrivare a punte del 50% alla fine della stagione. "C'è attesa per questi saldi estivi che costituiranno un vero banco di prova per i consumi di moda. La stagione primavera/estate, infatti non è ancora decollata ed i recenti dati diffusi dall'Istat sulla fiducia dei consumatori ci fanno ben sperare in una crescita degli acquisti", afferma il presidente di Federazione Moda Italia e vice presidente di Confcommercio, Renato Borghi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who