Trasporti: Toscana, nuovi sconti e agevolazioni per i bus

Per correggere criticità della comunità tariffaria regionale

(ANSA) - FIRENZE, 6 AGO - Sconti e agevolazioni per gli utenti del trasporto pubblico locale su gomma in Toscana, per correggere le criticità manifestatesi con l'entrata in vigore della nuova comunità tariffaria regionale. "Sono state risolte alcune importanti criticità - ha detto l'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli - fermo restando che l'equilibrio, anche economico, del contratto deve essere rispettato e che il servizio di Tpl ha un costo per due terzi a carico dei soggetti pubblici, ma che per un terzo deve essere sostenuto attraverso biglietti e abbonamenti".
    Fra le novità, un nuovo abbonamento per gli studenti valido da settembre a giugno, al prezzo di otto mensilità nelle prime tre fasce chilometriche e 7,5 mensilità nelle altre fasce; carnet e abbonamenti annuali scontati per la fascia extraurbana; livelli tariffari rivisti per il sistema intermodale Pegaso. E ancora, agevolazioni per i lavoratori le cui aziende stipulano convenzioni di mobility management con impegno all'acquisto di almeno 20 abbonamenti; un piano sicurezza/antievasione, con nuovo personale dedicato e qualificato, finanziato da Regione Toscana e aziende.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:
Vai alla rubrica Risparmio e Investimenti

Mobilità e Infrastrutture

A scuola con il bus, progetto Città Metropolitana Cagliari

Servizio rivolto agli alunni diversamente abili o svantaggiati


Tpl: sindaco di Catania, in arrivo 42 nuovi bus per Amt

Il valore supera i 14 milioni di euro,nessun onere per la città


Terminal bus Roma: a settembre 2019 pronta stazione Anagnina

L'assessore alla mobilità, Linda Meleo, spiega tempi operazione


Video Economia