Borsa: Asia contrastata, Tokyo -4,5%

Futures Europa e Usa negativi, occhi su Bce e Pil americano

(ANSA) - MILANO, 26 MAR - Seduta contrastata per le principali borse di Asia e Pacifico, frenate solo in parte dall'emergenza per il Covid-19 scattata in Giappone. Dopo che la Governatrice di Tokyo ha invitato i cittadini a stare in casa a seguito di nuovi contagi nella Capitale sono scattate le vendite in Borsa, con un calo finale del 4,51%. Più caute Shanghai (-0,6%), Shenzhen (-0,8%) e Seul (-1,09%), positive Taiwan (+0,95%) e Sidney (+2,31%). Contrastate anche Hong Kong (-0,77%) e Mumbai (+5,28%), entrambe ancora in fase di contrattazioni.
    Negativi i futures sull'Europa e sugli Usa dopo il calo della fiducia delle imprese in Francia e dei consumatori in Germania ed in attesa del bollettino economico della Bce. Da Oltreoceano invece sono attesi la bilancia commerciale di febbraio, le scorte al dettaglio e all'ingrosso, il Pil trimestrale, le nuove richieste di sussidi e l'indice manifatturiero della Fed di Kansas City.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie