Borsa: Europa peggiora, Milano -0,2%

Contrastate Rbs e Commerzbank, rimbalza Renault

(ANSA) - MILANO, 14 FEB - Peggiorano le Borse europee con gli indici Usa contrastati a cavallo della parità (Dow Jones -0,1% e Nasdaq +0,05%) dopo indici macro in linea con le stime ad eccezione della produzione industriale di gennaio, in calo dello 0,3%. Londra e Francoforte cedono lo 0,25% e Milano lo 0,2%, mentre Madrid si porta in parità (+0,02%) e Madrid (+0,38%) resiste in territorio positivo. Contrastati i bancari Rbs (-6,1%) a seguito dei conti e Commerzbank (+2,6%) che ha diffuso i risultati nella vigilia. Il rialzo dello spread vicino a quota 132 punti frena Unicredit (-1,4%), Banco Bpm (-1,18%) e Intesa (-0,48%). Rimbalza Renault (+1,4%), debole nella mattinata per i conti 2019, con l'utile in contrazione da oltre 3 miliardi a 19 milioni. Parlando con gli analisti l'amministratore delegato Clotilde Delbos ha fatto invertire la rotta al titolo annunciando cessioni e tagli ai costi per 2 miliardi. Prese di beneficio sui tecnologici Ams (-3,88%), Stm (-1,9%) ed Infineon (-1,47%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie