Bce:Enria,da noi nessun ostacolo fusioni

Chiariremo a mercati nostra posizione

(ANSA) - ROMA, 28 GEN - La vigilanza Bce non pone "alcun ostacolo" alle fusioni fra banche nazionali o di diversi paesi.
    E' quanto afferma il presidente della vigilanza Andrea Enria riconoscendo che vi siano ostacoli di natura normativa. "Ci sono dei segnali che i manager bancari" stiano pensando ad operazioni di aggregazioni, ha detto, rilevando che alcune a livello nazionale sono già avvenute. La Bce comunque fornirà chiarimenti per "dissipare i dubbi" dei mercati che la ritengono contraria o comunque con "effetti negativi" impliciti sui progetti di fusione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie