Oro: in calo, scende a 1.536 dollari

Rallentano anche argento, palladio e platino

(ANSA) - ROMA, 14 GEN - Quotazioni dell'oro in calo sui mercati internazionali con il raffreddarsi delle tensioni tra Usa ed Iran. Il lingotto con consegna immediata cede stamani lo 0,8% portandosi a 1.536 dollari l'oncia. In flessione anche i prezzi delle altre materie prime: dell'argento (-0,5%), del platino e del palladio.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia



    Vai al sito: Who's Who