Borsa: Milano (-0,78%) cede con Europa

Pesante Italgas. Positive Fca-Exor, rally di Cir, bene Astaldi

(ANSA) - MILANO, 2 DIC - Le Borse europee hanno girato in ribasso malgrado i futures Usa restino positivi e i buoni dati dagli indici Pmi nell'eurozona. Milano guida i cali (-0,78%), davanti a Parigi (-0,37%), Francoforte (-0,21%) e Londra (-0,05%), appesantita da Leonardo (-3,06%), Italgas (-3,02%), che sta collocando un bond anche per finanziare il riacquisto di due altre emissioni obbligazionarie, e A2a (-2,66%).
    Controcorrente Prysmian (+0,97%), Fineco (+0,58%) insieme a Mediobanca (+0,20), anche per gli scenari di un futura possibile aggregazione, nonché Fca (+0,43%) in attesa dei dati sule immatricolazioni in una buona giornata per il settore in Europa a partire da Renault (+0,46% a Parigi) dopo che il nuovo Ceo di Nissan ha detto di voler far funzionare meglio l'alleanza. Bene poi Exor (+0,20%) mentre fuori dal listino principale vola Cir (+7,4%) che riunisce il Cda sull' offerta per Gedi, sospesa da stamane dagli scambi in attesa di una nota.
    Bene poi Astaldi (+2,68%) grazie alla vendita più vicina del Ponte sul Bosforo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who