Ferrosud Matera: protesta ad oltranza

Situazione "tragica", dopo notte su tetto presidio al Tribunale

(ANSA) - MATERA, 20 NOV - Continua la protesta dei 78 lavoratori della Ferrosud di Matera: alcuni di loro hanno trascorso la notte sul tetto di uno dei capannoni dello stabilimento di Matera "per sollecitare la proprietà a corrispondere spettanze arretrate e a fornire impegni precisi sul futuro dell'azienda" che produce materiale rotabile.
    Lavoratori e sindacati hanno annunciato una protesta a oltranza finché non ci saranno risposte per una situazione definita "tragica".
    Una delegazione sta manifestando davanti al Palazzo di Giustizia della Città dei Sassi "per evitare che i giudici possano accogliere, nei prossimi, giorni la richiesta di 'concordato preventivo in bianco' presentata dall'azienda che impedirebbe - secondo i sindacati - di potere ottenere il pagamento delle spettanze".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who