Abi,a settembre giù prestiti imprese -1%

Calo domanda finanziamenti nonostante bassi tassi

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - Si è ampliato, a settembre, il calo dei prestiti bancari alle imprese. Secondo il rapporto Abi "a seguito della riduzione della domanda di finanziamenti e nonostante tassi di interesse che permangono su livelli storicamente infimi, per i prestiti alle imprese si registra una riduzione dell'1% su base annua". L'associazione bancaria nota, di converso, la "conferma della crescita dei mutui (+2,3% su base annua)". Sulla base delle prime stime, a ottobre, il totale dei prestiti a famiglie e imprese registra una lieve crescita (+0,1%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who