Netflix: salgono utile e ricavi, vola a Wall Street

Titoli balzano dell'11% con risultati trimestre

Netflix chiude il terzo trimestre con un utile in crescita a 665 milioni di dollari su ricavi in aumento del 31% a 5,25 miliardi, sopra le attese degli analisti. Il colosso della tv in streaming ha registrato 6,77 milioni di nuovi abbonati, una cifra inferiore ai 6,80 milioni attesi dagli analisti. Per il quarto trimestre Netflix prevede 7,6 milioni di nuovi abbonati. I risultati trimestrali mettono le ali ai titoli Netflix, che arrivano a guadagnare nelle contrattazioni after hours l'11% sopra i 300 dollari per azione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who