Borse Asia nervose, focus negoziato dazi

Tokyo in rialzo, bene indici cinesi

(ANSA) - MILANO, 10 OTT - Le Borse asiatiche si avviano a chiudere in rialzo una seduta nervosa, movimentata dalle attese sugli esiti del negoziato sui dazi tra Usa e Cina, con gli indici che hanno 'ballato' sulle indiscrezioni che avvaloravano o allontanavamo le ipotesi di accordo parziale. Alla fine Tokyo è salita dello 0,45%, Sydney è rimasta piatta (+0,01%) e Seul ha perso lo 0,88%. Avanzano invece i listini cinesi di Hong Kong (+0,38%), Shanghai (+0,59%) e Shenzhen (+1,09%).
    Il flusso di notizie sui negoziati è abbastanza confuso con il South China Morning Post che parla di scarsi progressi e della possibilità che la missione cinese si accorci a un solo giorno mentre Bloomberg ipotizza che gli Usa vogliano includere nell'accordo parziale un patto valutario e il Ny Times afferma che Trump sarebbe pronto a concedere ad alcune società americane una licenza per vendere a Huawei beni non sensibili.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia

    Ultima ora


    Vai al sito: Who's Who