Alitalia: Patuanelli, non serve prestito

La data del 15 ottobre deve essere rispettata

(ANSA) - "La data deve essere rispettata, non c'è necessità di un ulteriore prestito o finanziamento". Così il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha risposto ai cronisti che a margine di un convegno Snam gli chiedevano se per Alitalia ci fosse bisogno di un ulteriore prestito ponte. "Aspettiamo che arrivi l'offerta vincolate del consorzio, so che stanno lavorando per rispettare la data", ha aggiunto Patuanelli. Quanto alla lettera che Lufthansa ha inviato a Fs, il ministro ha ribadito quanto già detto ieri: "E' un'operazione di mercato, io sono vigilante della struttura commissariale. So che Lufthansa ha scritto perché ha messo noi per conoscenza, ma appunto per me era conoscenza e deve essere Fs a scrivere ai commissari e a gestire questa cosa. Il ministero non può entrare nella dinamica di mercato".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia

        Ultima ora


        Vai al sito: Who's Who