Accordo Sperlari-Inalpi per 'Galatine'

Per caramelle verrà utilizzato prodotto in polvere certificato

(ANSA) - TORINO, 8 OTT - Accordo tra l'industria dolciaria Sperlari e l'azienda lattiero-casearia Inalpi di Moretta (Cuneo). Quest'ultima fornirà il latte in polvere, di cui è l'unica azienda italiana produttrice, per le Galatine, le tavolette al latte della storica azienda cremonese.
    Ridotto in polvere nella torre di sprayatura di Moretta, il latte è raccolto da 400 produttori di una "filiera corta e certificata che garantisce elevati standard qualitativi", spiega Ambrogio Invernizzi, presidente Inalpi. "Gli allevatori sono impegnati attraverso un protocollo che regola il prezzo alla stalla, studiato in collaborazione con la facoltà di Agraria dell'università di Piacenza".
    Le caramelle Galatine "sono da sempre prodotte in Italia - aggiunge Piergiorgio Burei, ceo di Sperlari - e da quest'anno esclusivamente con latte italiano, per una sempre maggiore attenzione alla qualità e alla filiera".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who