Alitalia: mercoledì sciopero, cancellati 198 voli

Patuanelli incontra i commissari per fare il punto sulla vertenza dopo la missiva di Atlantia

 Sono 198 i voli Alitalia cancellati nella sola giornata del 9 ottobre per gli scioperi nel settore del trasporto aereo proclamati da alcune sigle sindacali. Lo ha deciso la compagnia che, "per limitare i disagi dei passeggeri", ha anche "attivato un piano straordinario": il piano - si legge sul sito della compagnia - prevede l'impiego di aerei più capienti sulle rotte domestiche e internazionali, con l'obiettivo di riprenotare i viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni sui primi voli disponibili in giornata. Alitalia prevede che "il 70% dei passeggeri riesca a viaggiare nella stessa giornata del 9 ottobre". Come conseguenza delle cancellazioni del 9 ottobre, inoltre - si legge sul sito di Alitalia -, la compagnia ha annullato anche alcuni collegamenti nella serata dell'8 ottobre (14 voli) e nella prima mattinata del 10 ottobre (8 voli). Le liste dei voli cancellati sono pubblicati sul sito della compagnia.

Il ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli, secondo quanto si apprende, incontrerà domani i commissari straordinari di Alitalia Stefano Paleari, Enrico Laghi e Daniele Discepolo per fare il punto su Alitalia, dopo la situazione di incertezza creatasi con la lettera inviata nei giorni scorsi da Atlantia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie