Al via assemblea per salvataggio Carige

Decisiva decisione Malacalza su aumento di capitale

(ANSA) - Al via a Genova l'assemblea di Carige. Sul tavolo il via libera al piano di salvataggio con un aumento di capitale da 700 milioni di euro, messo a punto dai commissari straordinari con il Fondo interbancario di tutela dei depositi, la trentina Cassa centrale banca, Amco (già Sga) e altri. Si annuncia un'assemblea fiume, con prenotazioni da oltre 15 mila azionisti in proprio e per delega con in mano fino all'80%. Il più atteso è il primo socio Malacalza Investimenti, che ha il 27,5% (quote frazionali ha anche il capofamiglia Vittorio Malacalza). Già con l'astensione nell'assemblea del 22 dicembre scorso aveva bloccato l'aumento allora da 400 milioni, con il commissariamento quindi dell'istituto deciso da Bce.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who