Guerra, esperta di fisco ora sottosegretaria al Mef

Era già stata al ministero del Lavoro con il governo Letta

Maria Cecilia Guerra, nata a Nonantola, in provincia di Modena, nel 1957, approda al Mef come sottosegretaria in quota Leu dopo essere stata sottosegretaria al Ministero del Lavoro durante il Governo Monti e viceministro nello stesso dicastero, con la delega per le Pari opportunità, nel Governo Letta.
    Laureata in Economia e commercio a Modena, master a Cambridge, Guerra ha anche un dottorato in Economia politica all'Università di Bologna. Non è nuova nelle stanze di Via XX Settembre. Nel periodo 1989-1999 ha partecipato ad alcuni gruppi di lavoro e a diverse commissioni istituiti presso il Ministero sulla tassazione dei redditi di capitale e delle società. Nel 2006 ha presieduto la Commissione sulla tassazione dei redditi di capitale e finanziari diversi, istituita presso lo stesso Mef.
    Tra il 2007 e il 2008, è stata componente della commissione consultiva e di studio sul trattamento fiscale dei redditi delle famiglie, istituita dalla Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze su indicazione dell'allora vice ministro Vincenzo Visco.
    Ha svolto attività di consulenza per il Servizio bilancio del Senato sul tema dei fondi pensione.
    E' stata eletta senatrice del Pd nel 2013, passando poi a MdP nel 2017.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who