Borsa: Europa tonica, Milano in testa

Listini sostenuti dal rialzo comparto auto

(ANSA) - MILANO, 21 AGO - Le Borse europee accelerano con Milano (+1,7%) che guida i listini del Vecchio continente. I mercati guardano alle vicende politiche italiane e sembrano essere fiduciosi sulla formazione di un nuovo governo. Tra gli investitori c'è attesa sulle dichiarazioni che i presidenti della Fed e della Bce faranno nel corso del meeting di Jackson Hole. L'euro sul dollaro si attesta a 1,1096 a Londra.
    L'indice d'area Stoxx 600 guadagna l'1,1%. Viaggiano in terreno positivo Parigi (+1,5%), Francoforte (+1,2%), Londra (+1,1%) e Madrid (+1%). Il comparto dell'automotive (+2,2%) spinge i listini con Renault (+5%) e Fca (+3,6%), sull'ipotesi che il matrimonio tra i due marchi non sia tramontato. Bene anche Porsche (+2,1%), Volkswagen (+2%), Peugeot (+1,6%).
    A Piazza Affari vola Pirelli (+4,6%). Si mettono in mostra anche Exor (+3,3%) e Cnh (+3,2%). Bene le banche con Ubi (+2,9%), Bper (+2%) e Banco Bpm (+1,9%). In rosso Mediaset (-2%) e Amplifon (-0,4%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who