Borsa: Europa riduce calo, Milano +0,4%

Future Usa contrastati con timori dazi e dati disoccupazione

(ANSA) - MILANO, 18 LUG - Riducono il calo le principali Borse europee prima dell'apertura di Wall Street con Parigi che si avvicina alla parità (-0,01%), Londra cede lo 0,4%, Francoforte lo 0,5% mentre Milano resta stabile in terreno positivo (+0,4%). Contrastati i future americani, sull'incertezza per i dazi con la Cina e con i dati macroeconomici che vedono le nuove richieste di disoccupazione in aumento, mentre calano quelle continuative.
    A pesare in Europa sono le banche. Male anche le auto, Renault (-1%), Peugeot (-0,6%), mentre sale Fca (+0,6%). A brillare a Piazza Affari Trevi (+6,8%), dopo il via libera a piano di risanamento e aumento di capitale, e Safilo (+5,8%) dopo l'interesse di EssilorLuxottica (+2,2% a Parigi) per GrandVision (+8,9% ad Amsterdam). Trainano il Ftse Mib anche Terna (+1,6%) e Snam (+1,4%). Giù Juve (-1,4%), pur con l'arrivo di de Ligt.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who