Petrolio: si ferma rally, scende a 57,30

Brent scende a 64,25

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Si ferma il rally del petrolio spinto negli ultimi giorni dall'accrescersi delle tensioni tra Usa e Iran: si attende ora l'incontro del presidente Usa con il presidente cinesi Xi Jinping e si allungano i tempi per una decisione dell'Opec + sui tagli alla produzione. I contratti sul greggio Wti con scadenza ad agosto cedono così 60 centesimi a 57,30 dollari al barile; il Brent perde 61 centesimi a 64,25 dollari.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who