A inizio 2019 cresce fatturato industria

Analisi di Intesa Sanpaolo e Prometeia, nel 2023 accelera

(ANSA) - MILANO, 21 MAG - Nei primi mesi del 2019 cresce il fatturato dell'industria manifatturiera rispetto alla chiusura dell'anno scorso. La stima per l'anno, invece, vede un fatturato stabile. E' quanto emerge dal rapporto analisi dei settori industriali realizzato dalla direzione studi e ricerca di Intesa Sanpaolo e Prometeia.
    Nel 2018 è proseguita la crescita del fatturato manifatturiero (+1,4% a prezzi costanti) ma a passo ridotto rispetto all'ottimo 2017, per via del rallentamento intervenuto nella seconda parte dell'anno. I primi dati disponibili per il 2019 appaiono confortanti nell'evidenziare un "progresso - si evidenzia - rispetto alla fase di chiusura del 2018 ma il contesto resta incerto e denso di rischi, legati sia allo scenario internazionale che interno".
    Il manifatturiero italiano potrà ritrovare un ritmo espansivo già a partire dal 2020, anche se la crescita del fatturato a prezzi costanti si fermerà sotto l'1%. Si vedrà un'accelerazione nell'orizzonte al 2023 (+1,5% in media d'anno).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who