Borsa: Europa debole, Milano in rialzo

A Piazza Affari invertono rotta banche, in calo spread Btp-Bund

(ANSA) - MILANO, 16 MAG - Le Borse europee migliorano rispetto all'avvio ma restano deboli. Piazza Affari (+0,4%) gira in positivo grazie alle banche, con lo spread tra Btp e Bund che scende a 281 punti base ed il rendimento del decennale italiano al 2,71%.
    Nel Vecchio continente sono piatte Londra (-0,05%), Parigi (-0,09%) e Madrid (+0,07%). In lieve rialzo Francoforte (+0,17%). I mercati hanno subito una inversione di tendenza dopo i dati sul commercio internazionale. Ma restano le incognite dopo che il presidente degli Usa, Donald Trump, ha firmato un ordine esecutivo che limita l'importazione di alcuni servizi delle società di Tlc, un provvedimento che mira a penalizzare le società cinesi e provoca instabilità nel dialogo sui dazi.
    A Piazza Affari, intanto, Invertono la marcia le banche con Bper (+1,5%) in testa. Bene anche Banco Bpm e Ubi (+1,2%), Mps (+1%), Intesa (+0,3%). Prosegue la corsa della Lazio (+5%) dopo aver conquistato la Coppa Italia. Svettano la Juve e Tenaris (+2,7%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who