Borsa: Milano lima rialzo (+0,6%)

Aumento spread Btp-Bund pesa sulle banche

(ANSA) - MILANO, 14 MAG - Piazza Affari lima i guadagni (+0,6%) con il rialzo dello spread Btp-Bund, che a metà seduta è volato sopra i 283 punti.
    Ne risentono le banche: Unicredit (-1,1%), Banco Bpm (-0,6%), Ubi (-0,4%) e Intesa (-0,3%). Peggior titolo sul listino italiano dei gruppi a elevata capitalizzazione, Campari (-2,1%), dopo le vendite di azioni da parte del management, seguito da Telecom (-1,4%). Bene invece Prysmian (+6,7%), dopo i conti trimestrali, e Unipol (+3,5%).
    La fiducia in un buon esito del negoziato Usa-Cina sui dazi, dopo le parole di Trump nella notte, mantiene in positivo anche i principali mercati europei: Parigi (+1%), Londra (+0,9%) e Francoforte (+0,4%). Un segnale che mostra di avere rassicurato il settore auto, con Ferrari (+2,3%), Daimler (+1,6%), Fca e Volkswagen (+1%), così come i tecnologici: Stm (+5,4%), Infineon (+1,4%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who