Cina: delude surplus commerciale aprile, -2,7% export (2)

(ANSA) - PECHINO, 8 MAG - Le esportazioni, scivolate ad aprile del 2,7%, si attestano a 193,5 miliardi, mentre le importazioni, salite del 4%, si fermano a 179,6 miliardi.
    Considerando i primi 4 mesi del 2019, il surplus complessivo della Cina si allarga e sale a 90,16 miliardi, contro i 70,94 miliardi dello stesso periodo del 2018.
    I dati di oggi cadono alla vigilia dell'11/mo round negoziale in programma a Washington nell'ambito degli sforzi per chiudere l'aspro contenzioso sul commercio tra Usa e Cina, mentre Donald Trump ha minacciato dazi in rialzo da venerdì, dal 10% al 25%, sull'import di 200 miliardi di beni "made in China", più una ulteriore stretta "a breve" del 25% su altri 325 miliardi.
    La delegazione americana sarà guidata dal segretario al Tesoro Steven Mnuchin e dal rappresentante per il Commercio Robert Lighthizer, mentre quella cinese avrà al suo vertice il vicepremier Liu He, plenipotenziario del presidente Xi Jinping.
    Mnuchin, circa una settimana fa, ha parlato di colloqui sul commercio "ai giri finali". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who