Borsa: Milano in calo ultima in Europa

In rosso titoli legati a petrolio, resta stabile spread Btp-Bund

(ANSA) - MILANO, 24 APR - La Borsa di Milano (-0,5%) prosegue la seduta in calo, in coda agli altri listini europei. Ad appesantire il listino sono le banche e la Juventus (-2,8%).
    Resta stabile lo spread tra Btp e Bund a 265 punti base con il rendimento del decennale italiano al 2,66%.
    A Piazza Affari soffrono le banche con Ubi (-1,6%), Intesa (-1,4%), Unicredit (-0,7%) e Banco Bpm (-0,6%). Il calo del prezzo del petrolio trascina il terreno negativo i titoli energetici con Snam e Italgas (-1%), Eni (-0,9%), in attesa dei dati del primo trimestre, e Tenaris (-0,6%) mentre è in rialzo Saipem (+0,4%). Seduta in negativo anche per Tim (-1,4%), Fca (-0,8%) e Terna (-1,2%).
    Svetta in cima al listino (+2,8%), dopo i conti non brillanti del primo trimestre ma con la prospettiva di crescita per il 2019. Bene anche Salini (+1,6%), mentre è in corso l'assemblea, e Astaldi (+1,6%). Seduta in rialzo anche per Atlantia (+1,2%), dopo le indiscrezioni sul coinvolgimento per il salvataggio di Alitalia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who