Alitalia: EasyJet si ritira dalla trattativa con Fs-Delta

Low cost inglese conferma comunque impegno per Italia

"A seguito delle conversazioni con Ferrovie dello Stato e Delta Airlines per la creazione di un consorzio che valutasse le opzioni per le future operazioni di Alitalia EasyJet ha deciso di ritirarsi dal processo". Lo si legge in una nota della low cost inglese, che comunque conferma il proprio "impegno per l'Italia quale mercato chiave della compagnia. Continueremo - prosegue la nota - a investire nelle tre basi di Milano, Napoli e Venezia come abbiamo fatto negli ultimi anni, aggiungendo rotte e capacità". 

"Quello di Alitalia é un dossier gestito molto bene dal collega vicepremirer Luigi Di Maio. Penso che siamo in dirittura d'arrivo e fine marzo dovrebbe essere la data utile per dare notizie risolutive". Così il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, a margine dell'incontro con i sindaci sull'autostrada Asti-Cuneo.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who