Norwegian: Anpac,avvia disimpegno Italia

Da aprile ferma B737 Fiumicino.Timori per 52 piloti e passeggeri

(ANSA) - ROMA, 14 MAR - "E' in corso una riunione sindacale presso Roma Fiumicino tra il vertice di Norwegian ed i sindacati nel quale la compagnia sta annunciando il progressivo totale disimpegno dall'Italia". Lo rende noto l'Anpac in una nota.
    "Dal primo aprile cesseranno le operazioni tutti i B737 (non Max) che oggi operano dall'aeroporto di Roma Fiumicino e tutti i programmi di sviluppo delle attività di lungo raggio da Roma con il B787 sono stati improvvisamente ridimensionati per forse essere cancellati dal prossimo ottobre", spiega l'Anpac, che "esprime fortissima preoccupazione per le sorti dei 52 piloti oggi impiegati sul B737 Norwegian e basati in Italia e per i passeggeri che hanno acquistato biglietti con il vettore di Oslo allettati da mirabolanti promesse".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who