Tim e Vodafone si alleano per il 5G

Obiettivo è condividere la rete mobile e aggregare 22 mila torri

 Tim e Vodafone, i rivali di sempre, si alleano nel 5G. I due gruppi hanno fatto sapere che "intendono avviare una partnership per la condivisione della componente attiva della rete 5G, per valutare la condivisone degli apparati attivi della rete 4G e per ampliare l'attuale accordo di condivisione passiva". Inoltre Tim e Vodafone valutano "l'aggregazione in un'unica entità delle rispettive infrastrutture passive, per un totale di 22 mila torri in Italia". La comunicazione è arrivata al termine del cda di Tim, nel corso del quale è stato approvato il piano industriale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who