Borsa: Milano chiude in rialzo con Tim

Scambi ridotta per festività Wall Street, effetto spread

(ANSA) - MILANO, 18 FEB - Chiusura in rialzo per Piazza Affari (+0,58%), la migliore in Europa in un mercato piuttosto fiacco, privo di Wall Street, dove si è festeggiata la nascita di George Washington. Ridotti gli scambi per 1,7 miliardi di euro di controvalore, in calo lo spread a 265,3 punti sui Bund tedeschi secondo i dati di Bloomberg. Nuovo sprint di Tim (+3,19%), a 3 giorni dai conti, in evidenza già venerdì scorso dopo l'annuncio della Cdp di accrescere la propria quota. Di nuovo nella norma gli scambi, scesi dai 250 milioni di venerdì ai 139 di oggi per la ridotta attività sui mercati. Vento in poppa per Ubi (+3,91%), maglia rosa del listino, e Unicredit (+3,15%), seguita da Banco Bpm (+1,42% e Intesa (+0,88%). Sprint della Juventus (+2,54%), cauta la Roma (+0,37%), debole la Lazio (-2%). Giù gli automobilistici Brembo (-1,27%) e Pirelli (-0,99%) ed Fca (-0,17%), per l'incertezza sul fronte dei dazi Usa-Cina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia


Vai al sito: Who's Who