Borsa: Europa debole, Milano -0,07%

Futures Usa in calo, in arrivo sussidi disoccupazione

(ANSA) - MILANO, 7 FEB - Borse europee deboli nel pieno della stagione dei conti di fine esercizio. Pesano i dati economici peggiori delle stime, a partire dalla produzione industriale tedesca, scesa in dicembre dello 0,4% sul mese precedente e l'allarme sulla crescita dell'Eurozona lanciato dalla Bce sul bollettino economico di febbraio. Londra (+0,06%) è la migliore, Milano (-0,07%) è fiacca mentre cedono Francoforte (-0,44%), Parigi (-0,17%) e Madrid (-0,33%). Negativi i futures Usa in vista delle richieste di sussidi di disoccupazione. Effetto conti sul tecnologico tedesco Gea (-13,36%) e sul colosso pubblicitario francese Publicis (-11,09%), che contagiato la rivale britannica Wpp (-6,16%). Va meglio a SocGen (-0,6%), Zurich (+0,51%) e, soprattutto a Unicredit (+2,69%). Sotto pressione il tour operator tedesco Tui (-15%), bocciato da diversi analisti finanziari dopo la revisione delle stime sul 2019. In arrivo anche i conti di Mediobanca (+0,78%), Fca (-3,44%) e Cnh (-0,14%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who