Bce lima stima Pil Eurozona, 2018 +1,9%

Rivede al ribasso stima inflazione 2019 a 1,6% da 1,7%

(ANSA) - ROMA, 13 DIC - La Banca centrale europea ha rivisto al ribasso le stime di crescita del 2018 per l'Eurozona all'1,9% dal 2% della stima precedente. Per il 2019 la proiezione sul tasso di crescita è stato limato a 1,7% da 1,8% mentre è confermata a +1,7% la stima per il 2020. Per il 2021 la Bce si attende una crescita dell'1,5%. Francoforte ha poi limato le stime sull'inflazione dell'Eurozona per il 2019 all'1,6% dall'1,7% precedente e vede al rialzo quella per il 2018 all'1,8% dall'1,7%. Nel 2020 si prevede un tasso d'inflazione all'1,7% e nel 2021 all'1,8%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who