Produzione industria -0,2% nel trimestre

Scende 0,2% a settembre, su anno +1,3%

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - Nel terzo trimestre la produzione dell'industria diminuisce dello 0,2% rispetto ai mesi precedente: è il terzo calo consecutivo. Lo comunica l'Istat precisando che la flessione congiunturale è dovuta ai beni di consumo e ai beni intermedi, mentre risultano in crescita i comparti dell'energia e dei beni strumentali. L'Istat stima inoltre che l'indice destagionalizzato della produzione industriale di settembre sia sceso dello 0,2% rispetto ad agosto. Su base annua, invece, l'indice torna a crescere dopo due mesi, e aumenta in termini tendenziali dell'1,3% nei dati corretti per gli effetti di calendario. Rispetto ad agosto ci sono aumenti per i beni intermedi (+1,1%) e i beni di consumo (+0,3%) e variazioni negative per i beni strumentali (-1,6%) e l'energia (-0,1%). Mentre su base annua la crescita maggiore riguarda l'energia (+4,2%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who