Banche: Massiah, non siamo banda ladri, portiamo ricchezza

(ANSA) - BERGAMO, 19 OTT - Il settore bancario ha bisogno di un quadro regolatorio certo e stabile e non deve essere visto dalla politica "come una banda di ladri". Lo ha detto Victor Massiah, ceo di Ubi Banca, in conferenza stampa.
    "Non è il ruolo delle singole banche andare a influenzare politiche del governo" ha detto Massiah. "Come settore uno chiede delle regole del gioco che durino un certo numero di anni e non che "continuino a modificarsi su più fronti".
    Ma alla politica il sistema bancario chiede anche di essere considerato "come uno degli attori che, se vanno bene, portano crescita e ricchezza e non come una banda di ladri. Le banche sono fondamentali, sono una componente essenziale delle comunità". (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who