Bonomi, Assolombarda non fa opposizione

Clima post voto 4 marzo non chiede a imprese di schierarsi

- Assolombarda, la più grande organizzazione territoriale di Confindustria, non fa opposizione e "tifa da sempre per l'Italia". Lo afferma il presidente Carlo Bonomi all'assemblea annuale in corso al Teatro alla Scala di Milano. "Il clima sociale e culturale che ha portato al voto dello scorso 4 marzo - scandisce - non chiede alle imprese di mettere in campo forme di opposizione ai partiti e al Governo" .
    "Noi - sottolinea - non tifiamo per questo o per quello né contro questo o quello, noi tifiamo per l'Italia da sempre".
   "Le stime di maggior crescita del Pil del Governo non risultano credibili e il debito pubblico continuerà a salire". Questo il giudizio del presidente di Assolombarda Carlo Bonomi sulla manovra economica del Governo. "Il punto - spiega il numero uno della più grande associazione di industriali in Italia - è tutto qui, il Governo del cambiamento non ha prodotto una manovra di vero cambiamento e tutti comprendiamo che il dividendo che si ricerca è quello elettorale e non della crescita" . "Noi non siamo quelli dei campi, che sfruttano col caporalato italiani e stranieri". Lo ha detto il presidente di Assolombarda, Carlo Bonomi, aggiungendo che "siamo stufi di essere confusi con chi lucra sulla fame, le leggi ci sono, lo Stato intervenga e li metta in galera" . Bonomi ha poi replicato al vicepresidente del consiglio Luigi Di Maio scandendo che "basta, una volta per tutte, dire che quelli sono imprenditori, noi con i delinquenti non abbiamo nulla a che fare e non siamo prenditori", termine più volte utilizzato da Di Maio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who