Borsa: Milano sale con manovra a Ue

In rialzo Enel,tengono le banche.Spread Btp-Bund sotto quota 300

(ANSA) - MILANO, 16 OTT - La Borsa di Milano (+1,2%) avanza dopo che il governo ha inviato il Draft Budgetary Plan alla commissione europea. A Piazza Affari tengono le banche mentre è in forte rialzo Enel (+3,1%) che si prepara a salire fino ad un massimo del 5% nella controllata cilena Enel Amèricas. Lo spread tra Btp e Bund scende sotto quota 300 (296 punti) con il rendimento del decennale italiano al 3,48%.
    In forte rialzo Ferragamo (+3,6%), A2a (+2,6%) e Italgas (+2,5%). Si mettono in mostra anche Tim, Mediaset e Saipem (+1,9%). Tra le banche svetta Carige (+3,7%). Bene anche Ubi, Banco Bpm e Intesa (+1,4%), Unicredit (+0,7%) e Bper (+0,6%), mentre è piatta Mps (-0,03%).
    In luce i titoli legati al petrolio con Tenaris (+0,7%) ed Eni (+0,4%). Marcia in terreno positivo Astaldi (+2,4%).
    Nel listino principale unico titolo in calo è Buzzi Unicrem (-0,8%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who